Presentazione

Associazione Sportiva e Culturale
“A n t h r o p o s”
Società Sportiva Dilettantistica

Stella di Bronzo al merito sportivo CONI anno 2012

Sede a Civitanova Marche (MC) 62012 in Via Regina Margherita 26 – Recapito Telefonico: 328.7920128
E-Mail: a.s_anthropos@libero.it PEC: asdanthropos@pec.it
Sito internet: www.as-anthropos.it
Affiliata alle Federazioni del CIP: FISDIR – FINP – FISPES ed agli Enti di promozione sportiva: CSI – ACSI
Presidente: Nelio Piermattei (347.3388963)

L’attività (i corsi) dell’Associazione viene svolta nei seguenti luoghi:

Attività Sportive, ludiche e agonistiche, per disabili fisici, disabili visivi e disabili intellettivo relazionali.
Nuoto: Piscine: Comunale di Civitanova Marche, Comunale di Porto Sant’Elpidio e Più Blu di Loreto
Atletica: Palestre e Campo sportivo a Civitanova Marche, Recanati, Castelfidardo, Palaindoor in Ancona + collaborazioni con le società di atletica FIDAL di Civitanova Marche, Ascoli Piceno, Fermo,
Jesi, Pesaro e Velletri (RM).
Bocce: bocciofila Fontespina a Civitanova Marche, bocciofila Morrovalle + collaborazioni con Anffas Civitanova Marche e Anffas Conero
Equitazione: maneggio c/o Comunità la Speranza in zona lungofiume Sant’Elpidio a Mare

Siamo responsabili della custodia, per conto del Comune di Civitanova Marche, del Polisportivo Comunale e del Centro Sportivo Anthropos Villa Conti

Attività promossa, gestita ed organizzata:
La Associazione Sportiva e Culturale “Anthropos” è stata fondata il 20 febbraio 1989 per promuovere ed incentivare la pratica di attività sportiva, ludica e/o agonistica, per le persone diversamente abili.

In questi anni di attività sono numerosissimi i ragazzi diversamente abili che, grazie ed attraverso l’Anthropos, hanno potuto svolgere attività sportiva ottenendone notevoli benefici dal punto di vista psico-fisico-relazionale e, in molti casi, ottenendo anche importanti risultati dal lato squisitamente agonistico-sportivo.

L’Anthropos gestisce corsi in vari impianti situati nel Maceratese, nel Fermano e nell’Anconetano.
Partecipiamo ai vari Campionati Regionali, Nazionali ed Internazionali delle varie discipline praticate. Collaboriamo con vari Comuni, Centri diurni e di riabilitazione, Scuole, ecc. per la promozione e la gestione di attività ludico motorie sportive per diversamente abili.

Gli iscritti: abbiamo superato la soglia dei 200 ragazzi e ragazze con disabilità praticanti attività presso le varie strutture da noi utilizzate, provenienti per la maggior parte dai Comuni delle Provincie di Macerata e di Fermo, ma anche da quelle di Ancona, Pesaro ed Ascoli Piceno ed anche da fuori Regione. A tutti questi si aggiungono poi i Soci Effettivi e dirigenti, i volontari, i familiari, i collaboratori e gli istruttori e tecnici.

I risultati: i risultati sportivi ottenuti e raggiunti sono di livello assoluto (Vedi breve indicazione a fondo pagina). Quella delle gare e delle medaglie è la “facciata” più visibile delle nostre attività, ma non è l’unica. Infatti, la nostra quotidianità vive di un’attività costante di tanti bimbe e bimbi, ragazze e ragazzi, donne e uomini che, nonostante le loro difficoltà, praticano l’attività fisica e sportiva con notevoli benefici personali, sociali e di salute.

Gli obiettivi: continuare a realizzare i nostri scopi statutari: promozione, incentivazione ed organizzazione delle attività sportive per diversamente abili.

Note o segnalazioni particolari:
Principio ispiratore della nostra attività è la convinzione che anche attraverso la pratica dello sport, unita alla possibilità di socializzare e di vivere emozioni nuove, si possano creare le condizioni per far acquisire al diversamente abile non solo benefici fisici, ma anche consapevolezza dei suoi mezzi, autostima, relazioni interpersonali e quindi, in sintesi, una vita migliore.

I risultati conseguiti, sotto tutti gli aspetti, ci confermano quanto sopra e ci stimolano a continuare per consentire ad un numero sempre maggiore di disabili l’accesso alla pratica sportiva sia agonistica che ludica.

I nostri risultati sportivi in una breve sintesi:
  • 2 ori alle Paralimpiadi: Assunta Legnante a Londra 2012 a Rio 2016 (sempre nel getto del peso)
  • 1 bronzo alle Paralimpiadi: Giorgio Farroni a Pechino 2008 (ciclismo prova in linea)
  • 2 partecipazioni alle paralimpiadi: Riccardo Scendoni a Londra 2012 (100m, 200, 400,) e Ruud Koutiki a Rio 2016 (400m)
  • 3 ori ai Mondiali IPC assoluti: Assunta Legnante Lione 2013, Doha 2015 e Londra 2017 (sempre nel getto del peso)
  • 1 oro ai Mondiali IPC giovanili: Bianca Marini in Svizzera 2017 (negli 800m piani)
  • 1 oro ai Global Games INAS: Ruud Koutiki a Loano 2011 (100m piani)
  • 3 ori ai Mondiali INAS: Ruud Koutiki a Reims-Franciia nel 2014 (nei 60m e 400m indoor); Ndiaga Dieng a Val de Reuil-Francia nel 2018 (nei 1.500m piani)
  • 5 ori agli Europei IPC: Riccardo Scendoni a Stadskanaal-Olanda nel 2012 (nei 200m piani), Assunta Legnante a Swansee nel 2014 (nel getto del peso e lancio del disco), Ruud Koutiki a Swansee nel 2014 (nei 400m piani) e Assunta Legnante a Berlino nel 2018 (nel getto del peso)
  • 4 ori agli Europei INAS: Ruud Koutiki a Instambul nel 2013 (nei 200m piani), Ruud Koutiki a Parigi nel 2018 (nei 100m piani), Fabrizio Vallone a Parigi nel 2018 (nei 10.000m piani), la staffetta 4x100m con i nostri Koutiki e Di Maggio a Parigi nel 2018
  • Varie altre medaglie ad eventi internazionali: argento nei 400m di Di Maggio agli Europei IPC di atletica 2018; argento e bronzo, nei 100m e nel salto in lungo di Ruud Koutiki ai Mondiali atletica INAS nel 2013; argento nei 400m per Ruud Koutiki ai Mondiali INAS di atletica indoor nel 2014; argento di Ndiaga Dieng negli 800m ai Mondiali di Atletica Indoor INAS nel 2018; 3 argenti con Koutiki nei 200m, Di Maggio nei 100m e la staffetta 4×400 con i nostri Koutiki, Di Maggio e Ndiaga agli Europei INAS nel 2018; negli stessi Europei di Parigi bronzo per Di Maggio nei 200m; 2 argenti con Ruud Koutiki agli Europei INAS di atletica 2014; oro nei 200m e 400m di Scendoni ai Mondiali IWAS 2011, 2 bronzi di Samuele Stortini ai Campionati Mondiali DSISO 2010 di nuoto, 1 oro e 2 bronzi dello stesso Stortini ai Campionati Europei DSISO 2011, 4 ori ed 1 bronzo (con Mario Smorlesi e Pietro Ricci) ai Giochi Mondiali Special Olympics del 2003, 4 medaglie d’argento con le staffette ai Mondiali Indoor Atletica Inas 2016 con Florence Repetto e Ruud Koutiki; argento con la 4×100 di Alessandro Greco agli Europei IAADS nel 2010;
  • 6 Coppe Italia FISDIR nel nuoto, 3 secondi posti ed 1 terzo posto
  • 4 Coppa Italia FISDIR nell’Atletica, 3 secondi posti e 3 terzi posti
  • 2 Titoli di Campione d’Italia per Società di Bocce FISDIR
  • svariati titoli di Campione Italiano individuale dei nostri portacolori.
Maggiori eventi sportivi organizzati:
  • Campionati Mondiali INAS di atletica indoor – Ancona 2016
  • 26 Campionati Italiani dal 2012 al 2018
  • IN OGNI STAGIONE SPORTIVA organizziamo n. 2-4 prove dei Campionati Regionali in varie discipline
Altri eventi organizzati:
  • vari incontri formativi e promozionali presso scuole di vario genere e grado
  • corso di formazione ed aggiornamento alla pratica sportiva paralimpica, per docenti con Provveditorato di Macerata
  • corsi di promozione sportiva per alunni con disabilità
  • ecc.